Adattatore Wi-Fi per laptop. Come sostituire il modulo Wi-Fi integrato?

Adattatore Wi-Fi per laptop. Come sostituire il modulo Wi-Fi integrato?

In questo articolo parlerò degli adattatori Wi-Fi per laptop. Che cos'è e perché sono necessari, dove si trovano, che aspetto hanno, come sostituire, configurare, ecc. Penso che questo articolo sarà utile a tutti coloro che hanno problemi con la configurazione e la connessione a una rete Wi-Fi. E soprattutto per coloro che hanno un adattatore interno rotto in un laptop. Questo, purtroppo, a volte accade.

Nei laptop, il modulo Wi-Fi è interno. È collegato alla scheda madre del laptop o saldato al suo interno. Ma nei modelli più recenti, il modulo wireless è solitamente saldato nella scheda. Le antenne Wi-Fi sono collegate ad esso. Che molto spesso semplicemente non si connettono dopo la pulizia dalla polvere o altre riparazioni e il laptop non vede le reti Wi-Fi disponibili.

Modulo Wi-Fi interno in un laptop

Possiamo tranquillamente affermare che il Wi-Fi integrato è presente in tutti i laptop, anche non in quelli più recenti. È comodo, non è necessario collegare adattatori esterni. Come, ad esempio, ai computer fissi. Puoi leggere di più nell'articolo: come scegliere un adattatore Wi-Fi per un PC.

Di norma, non ci sono problemi con il collegamento dei laptop alle reti wireless. Ci sono intoppi con i driver per questo modulo Wi-Fi integrato. O non esiste un driver per Windows installato, quindi il driver "curva" o l'utente stesso installerà il driver sbagliato. Inoltre, il modulo stesso può essere disabilitato nelle impostazioni.

Se non è presente il Wi-Fi sul laptop, significa che il modulo interno è rotto?

No, non richiesto. Se in Gestione dispositivi non è presente l'adattatore Wireless, WLAN, 802.11, è possibile che il problema sia nel driver. Oppure l'adattatore è disabilitato. È vero, quando è disabilitato o funziona con un errore, quindi in Gestione dispositivi, nella scheda Schede di rete, dovrebbe comunque essere visualizzato. Accanto potrebbe avere un punto esclamativo giallo o sarà inattivo (leggermente trasparente).

Di seguito puoi vedere come appare il modello wireless in Gestione dispositivi sul mio laptop. Quando funziona bene.

È inoltre possibile abilitare la visualizzazione dei dispositivi nascosti se l'adattatore non è presente. Forse apparirà e puoi attivarlo facendo clic con il pulsante destro del mouse su di esso.

Modulo laptop Wi-Fi in Gestione dispositivi

Ho già scritto molti articoli sulla risoluzione di vari problemi con gli adattatori wireless. Di seguito fornirò i collegamenti ad alcuni di essi e non devi necessariamente guardare e controllare tutto sul tuo laptop.

  • Cosa fare se il Wi-Fi non funziona su un laptop (articolo ampio e dettagliato).
  • Se l'indicatore Wi-Fi sul laptop è spento.
  • Di quale driver hai bisogno per eseguire il Wi-Fi su un laptop?
  • Come installare i driver su un adattatore Wi-Fi in Windows 7?
  • Aggiornamento (installazione) del driver su Wi-Fi in Windows 10

Se tutto il resto fallisce, potrebbe essere che il tuo modulo stesso sia appena bruciato (o qualcos'altro). Ti dirò cosa fare in questa situazione di seguito. Ma proverei anche a reinstallare Windows e installare il driver scaricato dal sito ufficiale.

Cosa fare se il modulo Wi-Fi sul laptop è rotto?

Se hai provato di tutto e nulla funziona, o il modulo interno è difettoso, devi sostituirlo.

Ho controllato tutto e preparato una guida: come sostituire un modulo Wi-Fi in un laptop.

Il tuo laptop potrebbe essere ancora in garanzia. In tal caso, portalo a un centro di assistenza, lascia che sostituiscano il modulo stesso o la scheda madre. Se non ci sono garanzie, puoi portare il laptop in officina e pagare per la riparazione.

Sì, puoi smontare un laptop, trovare un modulo wireless al suo interno, ordinare lo stesso (o un altro produttore) da qualche parte e sostituirlo da solo. Ma ci sono due problemi:

  • Non tutti lo capiscono. E se hai già deciso di farlo, ricorda che fai tutto a tuo rischio e pericolo. Puoi peggiorare le cose e rimanere non solo senza Wi-Fi, ma anche senza laptop.
  • Come ho già scritto, nella maggior parte dei nuovi laptop il modulo WLAN è saldato alla scheda. Non puoi semplicemente sostituirlo.

È possibile collegare il laptop a Internet utilizzando un cavo di rete. La soluzione non è molto buona, ma come opzione - forse.

La soluzione più semplice è un adattatore Wi-Fi USB

Esistono molti adattatori USB esterni sul mercato. Ho già scritto un articolo su come sceglierli e ho fornito il collegamento all'inizio di questo articolo. Molti produttori dispongono di adattatori compatti ideali per i laptop. Non sono più grandi di un mouse wireless o di un adattatore per tastiera. Ho un adattatore nano di questo tipo: TP-Link TL-WN725N.

Piccolo adattatore Wi-Fi per laptop

Sporge dal corpo del laptop di 0,5 centimetri.

Sostituzione di un modulo Wi-Fi rotto in un laptop con un adattatore USB

Ci siamo collegati, installato il driver (in Windows 10 tutto è automatico) e ci si può connettere a Internet.

Non solo TP-Link ha modelli così compatti. Puoi guardare in qualche negozio online.

È una sostituzione rapida e semplice del modulo Wi-Fi interno. Sì, occupa 1 porta USB e sporge un po ', ma meglio che con un cavo.